PIANO DI FORMAZIONE DI POLIZIA (PFP)

Il Piano di formazione di polizia (PFP) fornisce un quadro ben definito alla formazione di base degli agenti di polizia secondo il CGF 2020. Si basa sul profilo di competenze degli «agenti di polizia generalisti», frutto di un’elaborazione comune, e sostituisce il piano generale di studio applicato finora. Di conseguenza, in futuro il PFP sarà impiegato come strumento di pilotaggio a livello nazionale per la formazione di base di polizia.

Il PFP

  • è un documento dell’organo responsabile delle polizie svizzere;
  • stabilisce un quadro comune e vincolante per lo sviluppo dei piani di studio delle scuole (centri regionali di formazione CRF) e dei piani di formazione (corpi);
  • è lo strumento centrale nell’ottica di un’unità di dottrina volta all’attuazione di una formazione di base di polizia in Svizzera;
  • produce un’immagine trasparente e comprensibile della formazione di base di polizia sia presso i «CRF» sia presso i «corpi di polizia»;
  • fornisce ai futuri aspiranti una prospettiva globale della struttura e degli obiettivi della formazione sulla base di un unico documento; 
  • rafforza l’identificazione con il mestiere di «agente di polizia»: Che contributo apporta la formazione di base di polizia ai valori, alle norme e ai comportamenti? Come si presenta il mestiere di polizia a livello nazionale? Cosa rende la formazione di base attrattiva e moderna?
  • garantisce a medio e lungo termine il monitoraggio, l’assicurazione qualità, l’ulteriore sviluppo e l’uniformità della formazione di base di polizia in Svizzera.

Qui potete consultare o scaricare il PFP.