ORGANIZZAZIONE

L’Istituto Svizzero di Polizia è stato incaricato dal comitato del programma di Armonizzazione dell’informatica di polizia svizzera (AIP) di creare la Piattaforma nazionale di formazione di polizia (PNFP) e di garantirne il funzionamento. La PNFP è finanziata dall’ISP e tramite sovvenzioni pubbliche.

L’ISP è supportato da un comitato pilota formato da tutti i mandanti.

COMITATO PNFP
 

Il comitato è formato dai rappresentanti dei mandanti della PNFP ed è presieduto dall’ISP.
Il comitato ha i seguenti compiti:

  • contribuire a mettere a punto la strategia di sviluppo della PNFP
  • valutare le nuove necessità e ordinarle per importanza
  • regolare le questioni operative e quelle legate all’utilizzo della piattaforma
  • garantire la qualità
  • condividere le esperienze

MANDANTI
 

Le seguenti organizzazioni sono i mandanti della PNFP (per ordine di entrata nel progetto):

  • Istituto Svizzero di Polizia (ISP)
  • Polizia zughese
  • Polizia del Canton Uri
  • Polizia del Canton Nidvaldo
  • Polizia lucernese
  • Interkantonale Polizeischule Hitzkirch
  • Les Polices communales vaudoises
  • Polizia del Canton Vaud

I servizi a disposizione dei mandanti sono descritti qui.

TEAM PNFP
 

Schwab Julien (ISP) – Capo progetto e responsabile PNFP
Perrin Ruth (ISP) – Responsabile operativa
Paratte Christophe (ISP) – Responsabile informatico
Società Tocco – Consulenza informatica